AMIANTO: DALL’UNIONE EUROPEA L’OBIETTIVO DI COMPLETA RIMOZIONE ENTRO IL 2023



gen 21, 2016

Approvato dalla commissione Ambiente (ENVI) del Parlamento europeo, il dossier “Minacce alla salute legate all’amianto e prospettive di abolizione totale di tutto l’asbesto esistente”.

Nel documento è evidenziata l’urgenza di procedere alla bonifica di tutti i siti pubblici e privati nei quali sono presenti materiali contenenti amianto ed è individuato il termine ultimo dell’ anno 2023, per la totale rimozione di tutto l’amianto esistente sul territorio comunitario.